MATTA#TEXTURE2022

DELIVERY TEATRO
SPETTACOLI SU PRENOTAZIONE CON CONSEGNA A DOMICILIO A OFFERTA LIBERA

22 e 23 settembre 2022 | in giro per la città

Spettacoli in giro per la città di attori, performer e musicisti.

Direzione Ippolito Chiarello

Evento in collaborazione con Fondazione Caritas Pescara-Penne

Scegli e prenota uno spettacolo per vederlo dove vuoi, sotto casa, al parco, in cortile.

Il menù degli spettacoli sarà pubblicato prossimamente

Il Barbonaggio Teatrale si ispira all’esperienza artistica dell’attore Ippolito Chiarello, che propone i suoi spettacoli, per strada o luoghi non teatrali, su un palchetto, vendendoli a pezzi. L’artista ha stabilito un prezzo per ogni porzione del suo spettacolo, ha fatto un listino e lo distribuisce al pubblico di passaggio. lo spettatore sceglie il pezzo che vuole sentire, lo paga e l’artista si esibisce, cercando anche di spiegare il senso di questa esperienza.

Dal Barbonaggio Teatrale al “delivery teatro”. Ippolito Chiarello, dopo la chiusura dei teatri nel lock-down, ha iniziato a portare il teatro a domicilio in tutta l’Italia. Così come i riders portano il cibo a domicilio in tutta la città, Ippolito Chiarello – zaino in spalla e bicicletta – porta il teatro sotto le finestre, davanti ai condomini e le case; in cartellone due ricchi menu, per adulti e per bambini.                            

Ippolito Chiarello. Attore, agitatore culturale, barbone teatrale, provocatore sociale. Faccio l’attore e mi alleno a creare una relazione sentimentale con il pubblico. 
Artista pugliese che spazia dal teatro al cinema, alla musica. In questi campi si è cimentato principalmente come attore, ma ha praticato anche la strada della scrittura, della regia e della formazione, anche in ambito di disagio sociale.
Dopo varie frequentazioni e momenti di formazione attoriale e di scrittura, l’incontro con Dario Fo, lavora per circa dieci anni con la Compagnia Koreja di Lecce, per poi intraprendere una sua strada indipendente nel 2007 legata alla sua sigla teatrale Nasca teatri di terra. Lavora inoltre come scritturato o in collaborazione con altri gruppi italiani e stranieri (Compagnia Factory). Con Mattia e il nonno nel 2019 vince il Premio Eolo, migliore spettacolo teatrale 2020, oscar del teatro ragazzi.