11

MATTA IN SCENA 2016

In linea con la natura multidisciplinare di “Artisti per il Matta”, lo Spazio Matta si apre ad una programmazione di spettacoli teatrali e musicali con un’attenzione particolare alla sperimentazione dei linguaggi e alle tematiche sociali. Elemento comune delle diverse sezioni è l’attenzione verso lo spettatore che viene invitato a vedere da vicino l’esperienza artistica. La sfida è quella di fare una programmazione artistica di qualità come leva per la rigenerazione sociale e culturale dell’area metropolitana

“Nessuna vita in minuscolo” è il titolo della sezione di Matta in scena – teatro contemporaneo a cura di Annamaria Talone. La rassegna comprende spettacoli teatrali di compagnie emergenti italiane che trattano il tema della marginalità da punti di vista diversi. L’idea è quella di dare voce a quelle esperienze teatrali che guardano alle condizioni dell’esclusione ricercandone elementi di bellezza e “senso” umano e culturale. Non esistono essere umani “in minuscolo” così come non esistono culture marginali. Siamo alla ricerca di un pensiero “ecologico” che guardi il mondo “tutto insieme” tenendo conto delle infinite differenze. 

Per la musica si propone una programmazione che si articola in: una rassegna di concerti serali “Percorsi musicali” a cura del musicista Pino Petraccia che presenta musicisti e compositori italiani e stranieri, abbracciando più stili e culture musicali; un ciclo di incontri di guida all’ascolto “Certi capivano il jazz” organizzati da Mente Locale a cura di Piero delle Monache e una selezione di concerti – aperitivo organizzati in collaborazione con il Conservatorio Luisa d’Annunzio coinvolgendo studenti e docenti del Conservatorio. 

PROMOSSO DA
Artisti per il Matta

CON IL PATROCINIO
Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara

SPONSORIZZATO E IN CONVENZIONE CON
Coop Alleanza 3.0

IN COLLABORAZIONE E CON IL SOSTEGNO DI
Conservatorio Luisa D’Annunzio, Pescara; CGIL Pescara – camera del lavoro, Spi
E CON
Biblioteca provinciale Pescara.